Macellava per festa islamica, condannato

In occasione della Festa Islamica del Sacrificio del 2012 era stato sorpreso con un ovino sgozzato, in lento dissanguamento, e altre decine di animali legati. Accusato di maltrattamento di animali e macellazione contraria ai profili sanitari, Gildo Neyroz, di 75 anni, allevatore di Chambave, è stato condannato dal giudice Davide Paladino a quattro mesi di carcere e a 3.000 euro di multa (pena sospesa). La macellazione con rito islamico è prevista e regolamentata dalle legge italiana.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lecco Today
  2. Lecco Today
  3. La Provincia di Sondrio
  4. La Provincia di Sondrio
  5. La Provincia di Sondrio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Valnegra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...